foto evento

Le Armonie della Memoria
Etty Hillesum: Diario 1941243

Savigliano

25-01-2019

Concerto per la giornata della memoria e del ricordo
Elena Zegna voce recitante
Ubaldo Rosso flauti

“Sappilo, Dio: farò del mio meglio. non mi sottrarrò a questa vita. Di tanto in tanto, però, dammi un segno. E fa' in modo che esca da me un po' di musica, fa’ in modo che trovi una forma ciò che è in me, che lo desidera così tanto”. Così negli scritti di Etty Hillesum (1914-1943), giovane donna ebrea di Amsterdam, intensa e passionale, cresciuta con Rilke, Jung e Dostoevskij, nel solco della kultur mitteleuropea. L'olocausto, un sacrificio accolto – lei che avrebbe potuto salvarsi – nella piena coscienza di condividere la sorte infausta del suo popolo, ne spense con violenza il sorriso prima dei trent'anni, ma la sua voce risuona ancora alta e forte nell'eredità spirituale della creatività letteraria. Sue sono parole dure ed insieme commoventi, che rivendicano all'arte un messaggio di armonia, capace di vincere orrore e dolore.

Struttura

Palazzo Taffini D'Acceglio
Via Sant'Andrea 53
12038 Savigliano (CN)

Orari

inizio ore 21.00

Prezzi

Posto unico non numerato 6,00€ (5,00€ + 1,00€ diritti di prevendita)

Consegna

Sarà possibile ritirare i biglietti in cassa