Scroll to top

Claudio Batta

11.11.2022

Il grande pubblico ha imparato a conoscerlo nel personaggio di Capocenere “l’enigmista” di Zelig. Ma Capocenere non è che uno dei personaggi di Claudio, così come il cabaret non è che uno dei settori in cui ha espresso il suo talento.

Sul palco del Cab 41 l'artista presenterà un meglio di 30 anni di carriera, con una serie di sketch che toccheranno gli argomenti più quotidiani: genitorialità, confronti generazionali, lavoro, alimentazione e tanto altro.

Un “Meglio di..” che ritrae un quadro umoristico in cui i protagonisti assumono caratteristiche caricaturali e divertenti. La drammaturgia di “Solo”, ci regala una comicità semplice, elegante e mai volgare, impreziosita dalla capacità attoriale del protagonista nell’assumere accenti linguistici spesso diversi.

Struttura

Cab41

Via Fratelli Carle 41

10129 Torino (TO)

Orari

Inizio ore 21.30

Prezzi

da 17,00€ a 19,00€ inclusi diritti di prevendita

Diritti di agenzia

1,50€/2,00€ a biglietto, saranno calcolati nel riepilogo ordine

Riduzioni

Ridotto

  • Under 16, over 65 e Cab Card

Consegna

I biglietti saranno inviati via mail in formato PDF da presentare all'ingresso dell'evento

Note sulla prevendita

L'acquisto online è consentito fino all'inizio dell'evento

L' acquisto del biglietto prevede la prenotazione di un tavolo. Chi dovesse procedere con acquisti diversi e volesse essere inserito nello stesso tavolo può comunicarlo all'indirizzo email:info@cab41.it

Importante

Si ricorda che una volta effettuato l'acquisto non sarà possibile modificare data, orario e tipologia biglietto. Non sono previsti annulli e rimborsi.

Non ci sono date disponibili

ok

Attenzione

ok
newsletter

Scopri per primo tutti i nuovi eventi in programma e godi di promozioni uniche e vantaggiose.

Comunicazione di servizio - TICKET.IT

Questo evento è gestito dalla precedente edizione del sito Ticket.it.

Stai per essere reindirizzato su Carrello.Ticket.it per visualizzare il dettaglio dell’evento e procedere con il tuo acquisto

Ci scusiamo per il momentaneo disagio